5 regole d’oro per avere ottime recensioni su Airbnb

Il viaggiatore che affitta un alloggio su Airbnb può esprimere una valutazione sugli aspetti della sistemazione e l’accoglienza ricevuta. Le valutazioni dei viaggiatori, espresse con un punteggio da a 1 a 5 stelline, è un valore aggiunto per chi cerca e valuta gli annunci. Allo stesso tempo anche chi affitta può esprimere un parere sull’ospite e consigliarlo o meno ad altri host (proprietari di casa). L’imparzialità dei giudizi è garantita dal fatto che l’ospite così come il proprietario di casa possano esprimere dei pareri in privato, scambiando dei consigli senza che vengano pubblicati. È uno dei vantaggi della Community nonché un meccanismo virtuoso che permette sia a chi viaggia che a chi affitta di farsi un’idea generale l’uno dell’altro. 1) Annuncio Scrivere l’annuncio non è assolutamente banale. Descrivi l’alloggio e i punti di forza della sistemazione, sia all’interno dell’abitazione che di tutto quello che è possibile trovare nelle vicinanze per sfruttare al meglio i servizi del quartiere. Trova un titolo accattivante e fai delle belle foto. 2) Presentazione del padrone di casa Inserisci una foto in cui sei riconoscibile e descriviti in poche righe in modo del tutto naturale e reale. È una presentazione virtuale, ma l’ospite sarà contento di avere qualche informazione in più su chi lo ospiterà. 3) Calcola il prezzo giusto In genere la piattaforma trattiene il 3% del costo del servizio moltiplicato ovviamente per i giorni prenotati dall’ospite. Fai sempre un controllo per vedere la media dei prezzi nella tua stessa zona per soluzioni simili alla tua. 4) Essere abbastanza flessibili Nell’annuncio puoi impostare chiaramente gli orari di Check in e Check Out, ma il nostro consiglio è sempre quello di sentirsi qualche giorno prima per mettersi d’accordo sull’orario d’arrivo. L’ospite lo percepirà sicuramente come un segno d’interesse e per te è più facile calcolare i tempi. 5) Accettare le critiche Nonostante il massimo impegno capiterà sempre qualche recensione negativa. È importante farne tesoro e rispondere pubblicamente, in modo che rimanga sempre traccia della buona volontà e dell’affidabilità come host.